• Email: gianpaolo73chighine@gmail.com
Altri annunci di GIANPAOLO CHIGHINE

Devi effettuare l'accesso prima poter inviare messaggi

Accedi

Aerocaproni AERO CAPRONI “CAPRIOLO”

  • 59
Descrizione

Anno 1954 Motore 74,6 cc a 4 tempi. 4 marce. Perfettamente restaurato e funzionante. Libretto e targa originali.

Note tecniche da fonte “AUTO E MOTO D’EPOCA”

Aero Caproni 75 Capriolo

Il primo modello di Aero Caproni, messo sul mercato nel mese di maggio del 1950, è un 48 cc. a quattro tempi originale con albero a gomito di traverso e coppia conica per trascinare la trasmissione a catena. Il telaio è un monotubo superiore. Meno di un anno dopo la Casa aeronautica del conte Caproni passa alla cilindrata superiore con il 75 cc Capriolo ancora più straordinario.

E’ difficile trovare delle scelte tecniche più inusuali e complesse che in questo motore. Un albero verticale comanda due camme nella testa, che azionano le valvole per mezzo di bilancieri. Si ritiene che questo dispositivo abbia il vantaggio, su un monoalbero a camme in testa comandato ad albero, di non richiedere che una coppia conica, in basso, invece di due. Un vantaggio tutto teorico che ha per contropartita una realizzazione complessa delle camme facciali orizzontali. Di più, il Capriolo, come il 48 cc., ha un albero a gomiti nell’asse della moto e necessita dunque di un rinvio d’angolo per la sua trasmissione a catena.

Quasi altrettanto originale, il telaio è un doppia culla in lamiera con una moderna sospensione telescopica e un braccio oscillante ammortizzato da semplici compassi a frizione, poi, nel 1952, da classici ammortizzatori idraulici. Il successo del Capriolo convinse la Caproni a spingersi ancora più avanti, nel 1952, con il Cento 50, un 150 cc. della stessa concezione, ma a due cilindri opposti di piatto.

Nonostante il 75 Capriolo fosse abbastanza costoso esso riscosse ugualmente un buon successo.

Specifiche
Anno * 1954
ColoreGRIGIO
Cilindrata74, 6
Alimentazione Benzina
Vendo / Compro Vendo
Iscrizione Registro ASI * No
Tipo certificato -
Targa-
Numero certificato-